Violenza sessuale, indagati due carabinieri

Sono accusati da due studentesse americane

Sono stati individuati e risultano indagati i due carabinieri accusati di violenza sessuale da due studentesse americane. Le giovani hanno raccontato alla polizia di aver incontrato i due uomini in divisa due sere fa a Firenze al piazzale Michelangelo, dove erano intervenuti per alcuni disordini nel locale Flò. I militari le avrebbero riaccompagnate a casa, in Borgo Santi Apostoli, dove sarebbe avvenuto lo stupro. Al momento gli investigatori, che ieri sera hanno nuovamente ascoltato separatamente le studentesse, avrebbero individuato testimoni che hanno visto le ragazze salire sull’auto di servizio dei carabinieri, davanti alla discoteca. Alcune telecamere di sorveglianza confermerebbero inoltre il tragitto della macchina fino a Borgo Santi Apostoli. I due militari non sarebbero ancora stati ascoltati dalla procura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *