Sam Smith è tornato con “Too Good at Goodbyes”

Ascolta il nuovo singolo! In programmazione su RDF 102e7

“Questa canzone parla di una relazione che mi ha coinvolto e fondamentalmente tratta di come si può stare bene dopo che si viene mollati”, così Sam Smith parla del suo nuovo attesissimo singolo, che sta già scalando le classifiche. “È da molto tempo che non pubblico qualcosa di nuovo, e penso che questo primo singolo fissi lo stile di ciò che verrà in seguito“. 

Dopo lo straordinario successo mondiale dell’album di debutto “In The Lonely Hour“, il cantante inglese ci aveva lasciati con “Writing’s on the Walls“, acclamata colonna sonora di Spectre, il film di James Bond del 2015.

Questo nuovo singolo conferma la maturità di Sam Smith e l’unicità della sua estensione vocale che da sempre accompagna la sua emotività nella scrittura.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *