Stazione Firenze, cambia il cantiere alla rotonda (ma senza chiusura)

Deciso un nuovo assetto dopo la paralisi del traffico di una settimana fa

Sembrava una necessità imprescindibile, e invece no: la rotonda della stazione di Firenze Santa Maria Novella non chiuderà, sarà solo “traslata”. E’ questa la novità che riguarda il cantiere della tramvia, il cui spostamento avverrà proprio la prossima notte. Una soluzione diversa e migliorativa rispetto a quella che lunedì scorso aveva paralizzato la circolazione. Sono stati recuperati alcuni spazi all’interno del cantiere e quindi viene realizzato un nuovo tratto di viabilità che permette il mantenimento della rotatoria anche se leggermente traslata. In questo modo autobus e macchine autorizzate per la ztl non dovranno più passare da piazza Adua come inizialmente previsto. Alcune linee di bus urbani ed extraurbani però subiranno modifiche del percorso e non passeranno più dalla stazione di Santa Maria Novella, proprio per alleggerire l’impatto sul traffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *