Scontro tra scooter, un morto a Firenze in viale Morgagni

Feriti due giovani diciottenni. Problemi per l’identificazione della vittima

Una vittima e due feriti ieri nella tarda serata per un incidente in viale Morgagni, all’angolo con via Dino Del Garbo. Ad avere la peggio un 28enne tunisino che guidava uno scooter, che si è scontrato con un altro motorino con in sella un ragazzo e una ragazza, entrambi diciottenni. I due giovani sono stati soccorsi in codice rosso ma sarebbero fuori pericolo, la ragazza in particolare avrebbe riportato la frattura del femore. Niente da fare invece per il 28enne, la cui identificazione resta tra l’altro problematica: in tasca aveva il tesserino di una cooperativa di accoglienza, da cui si è potuti risalire all’età e al Paese di provenienza, ma non i documenti. Il motorino che guidava è un modello Honda Sk di un abitante di Carmignano, che avrebbe dato il mezzo in conto vendita a una concessionaria, da cui poi sarebbe stato ceduto a una romena che vive a Castelnuovo Val di Cecina (Pisa). La donna al momento risulta irreperibile. Sono in corso le indagini sulla dinamica dell’incidente, ce comunque è stato ripreso dalle telecamere del comune di Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *