L’appello di Roberto Saviano

Molti personaggi più o meno famosi hanno deciso di raccogliere l’appello di Roberto Saviano che nel giorno dell’ennesima strage in Siria chiede come gesto simbolico a tutti ovvero quello di fotografarsi con una mano davanti al naso e alla bocca.

Roberto Saviano:  “La popolazione siriana è vittima di eserciti che combattono una guerra con metodi criminali: i soldati di Assad, le forze jihadiste, l’esercito di Erdogan e l’aviazione russa commettono atrocità che non risparmiano i civili. Nonostante continui a negare e accusare la stampa e gli attivisti di manipolare le informazioni, Assad sta usando armi chimiche sulla popolazione. Gas che uccide lasciando soffocare le persone nella propria saliva. A morire sono soprattutto bambini. Le armi chimiche sono vietate da quasi cento anni, ma nella guerra civile siriana continuano ad essere utilizzate. Muhammad Najem è un ragazzo siriano di 15 anni che sta raccontando la guerra e denunciando la morte di migliaia di bambini per soffocamento da gas. Fotografarsi coprendosi bocca e naso con la mano è solo un gesto simbolico, ma può essere utile per diffondere la consapevolezza di questo crimine. Invito tutti a fotografarsi così contro l’uso dei gas come arma mortale.

Ed ecco allora le foto di molti personaggi postate sui propri profili Instagram

I miei pensieri in questo periodo sono volti a quello che sta succedendo in Syria. Non me ne capacito…non riesco ad accettare la cattiveria umana. Non riesco a concepire tutto questo Dolore, questa Violenza, questa insensibilità…come si fa a fare del Male così …? Rimanere impassibili difronte a tutti questi civili e bambini che muoiono quotidianamente? Mi viene da piangere solo al pensiero che possa capitare qualcosa alle mie figlie…quando vedo le immagini che girano sul web e nei telegiornali, sento un senso di Disperazione perché vorrei poter intervenire e fermare tutto. E invece no… questo Potere è sempre nelle mani sbagliate e proprio per questo mi unisco alle voci che gridano BASTA! Dobbiamo muovere, smuovere le coscienze, pregare e partecipare al Dolore. Mi unisco al forte gesto Simbolico di coprire la bocca contro il Gas che usano per uccidere le persone. @robertosaviano_official #stopchemicalattacks #savesyrianchildren

A post shared by Michelle Hunziker (@therealhunzigram) on

“Fotografarsi coprendosi bocca e naso con la mano e’ solo un gesto simbolico, ma puo’ essere utile per diffondere la consapevolezza di questo crimine. Invito tutti a fotografarsi cosi’ contro l’uso dei gas come arma mortale.” @robertosaviano_official In Siria stanno morendo migliaia di bambini e di persone per soffocamento da gas, e’ inaccettabile. Io appoggio questo gesto simbolico di Roberto Saviano…credo che tutto possa essere utile a focalizzare l’attenzione su una tragedia disumana come questa. #stopchemicalattacks #savesyrianchildren #stopsyriangenocide

A post shared by Alessia Marcuzzi (@alessiamarcuzzi) on

#siria #stopchemicalattacks #children #bambini

A post shared by Ermal Meta (@ermalmetamusic) on

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *