I Tool aprono il Firenze Rocks 2019

I Tool saranno i primi ad esibirsi sul palco del Firenze Rocks 2019 il 13 giugno. Il festival è giunto ormai alla sua terza edizione portando nella nostra città ben 350.000 spettatori giunti da ogni dove. Noi di Rdf 102e7 avevamo già annunciato la presenza dell’icona pop Ed Sheeran e della band inglese The Cure che si lanceranno nelle loro performances rispettivamente il 14 e il 16 dello stesso mese.

La band originaria di Los Angeles è formata dal batterista Danny Carey, il chitarrista Adam Jones, il vocalist Maynard James Keenan e il bassista Justin Chancellor. Tra i successi che hanno costellato la loro carriera possiamo sicuramente nominare i tre Grammy Awards, svariate tournée mondiali e 4 album in studio che hanno raggiunto i vertici delle classifiche.
L’album di debutto, Undertow (1993), segna l’ingresso della band sulla scena alternative metal, il cui successo si consolida con il secondo disco, Ænima nel 1996.
Il successo di pubblico e critica continua con i dischi Lateralus (2001) e 10,000 Days (2006).
I Tool si caratterizzano fin dall’inizio per la loro sperimentazione musicale, che vede una mescolanza di generi quali progressive rock, psychedelic rock e art rock in un vortice in continua evoluzione.
I biglietti saranno disponibili in anteprima tramite APP ufficiale di Firenze Rocks a partire dalle ore 10.00 di giovedì 25 ottobre, mentre la messa in vendita generale partirà dalle ore 11.00 di venerdì 26 ottobre su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.
Fonte: comunicato stampa