Nuovi nomi per il Firenze Rocks

I mesi passano e l’attesissimo Firenze Rocks si avvicina. Alle varie band già annunciate si va ad aggiungere quella dei Sum 41 che aprirà le porte ai The Cure  domenica 16 giugno 2019.

Il gruppo canadese è uno dei più iconici della scena punk rock mondiale e ha da poco sancito il suo ritorno sulle scene con l’album “13 voices”. Influenzati dai NOFX, dai Beastie Boys e più recentemente dagli Offspring, i loro pezzi oscillano tra l’hip-hop, il metal e il rapcore.

I testi delle loro canzoni rimarcano l’impegno sociale e politico con una verve irriverente riscontrabile anche nelle loro canzoni più leggere.

La band attualmente formata da Deryck Whibley, Dave Brownsound, Tom Thacker, Cone McCaslin e Frank Zummo ha visto più volte cambiare la sua formazione quando Dave Baksh, chitarrista del gruppo, ha deciso di lasciare il posto all’attuale chitarrista Tom Thacker. Dopo 9 anni di separazione Baksh è tornato ufficialmente nel gruppo. Successivamente anche il batterista Steve Jocz ha abbandonato la band che lo ha sostituito con Frank Zummo.

Il 16 giugno li vedremo finalmente dal vivo a Firenze all’ippodromo del Visarno insieme alle altre band che prenderanno parte alla terza edizione del festival. Che aspettate a comprare i biglietti?