Quattro toscani a Sanremo Giovani

Qualche tempo fa vi avevamo anticipato che Claudio Baglioni, direttore artistico di Sanremo, era intenzionato ad apportare delle modifiche al programma. Ad oggi è ufficiale la notizia secondo cui il 20 e il 21 dicembre la Rai trasmetterà la prima parte del Festival, quella dedicata ai giovani e condotta da Fabio Rovazzi e Pippo Baudo.

Un’altra novità riguarda Luca Barbarossa che sarà il conduttore di quattro appuntamenti pomeridiani, dal 17 al 20 dicembre, ideati per far conoscere al pubblico i nuovi artisti in gara.

In questi mesi che hanno preceduto la notizia i 574 iscritti sono stati ascoltati da una giuria presieduta da Baglioni in persona. Non è stato facile giungere a una decisione ma la scrematura ha decretato i 24 finalisti che si esibiranno sul palco dell’Ariston. Tra questi spiccano i nomi di quattro cantanti toscani: Andrea Biagioni (Pietrasanta), Deschema (Siena), Giulia Tutti (Pietrasanta) e Roy (Arezzo e Siena).

Noi gli facciamo un grandissimo “in bocca al lupo” con la speranza che i loro sogni di gloria si possano avverare.

Forza ragazzi!