l’intrigante Corochinato degli Ex-Otago

E’ uscito l’otto febbraio l’ultimo album degli Ex-Otago.

Corochinato, prodotto da Garrincha Dischi ed INRI, è il sesto lavoro realizzato dalla band di Genova, formatasi nel lontano 2002 e protagonisti dell’ ultima edizione di Sanremo con il singolo “Solo una canzone“.

Anticipato anche dai brani “Tutto bene”, “Questa notte” e “Bambini” il disco prende il nome da un tipico aperitivo ligure: un vino aromatizzato, oggi particolarmente raro, che un tempo si produceva con il bianco di Coronata, un quartiere di Genova ricco di vigneti e la china, un insieme di varie spezie. Il corochinato, ora come ora, con la sua produzione limitata, si trova solo  in qualche posto malridotto del centro storico di Genova. E’ un drink da bere al termine della giornata, a fine lavoro, quando si è finalmente liberi e rilassati, pronti a condividere aneddoti e a discutere delle notizie del giorno.

 

Immagine correlata

Il chitarrista Francesco Bacci ha commentato al riguardo:

“Abbiamo provato a raccontarcela così: il disco è come una nottata, che inizia all’aperitivo con il Corochinato, e la nottata rispetto al giorno è molto più irrazionale, è molto più, se vuoi, confusionaria, contiene molti più opposti e molte più sorprese e il disco è come provare a scorrere una delle notti possibili, o tante notti tutte insieme: quella in cui stai a casa e bevi una tisana, quella in cui vai a spaccarti in discoteca, quella che ritorni all’alba senza aver concluso niente, tutte queste cose. Questo disco è un po’ così, un calderone di tutti questi possibili episodi di una comunissima vita notturna”

Il Corochinato così descritto è sembrato allora il nome perfetto in grado di racchiudere le caratteristiche peculiari non solo del disco ma dell’intero progetto artistico degli Ex-Otago.

Ora, forti del grande successo ottenuto con il “Marassi tour”, che nel 2017 ha collezionato  sold out nelle location più prestigiose della penisola, il gruppo è pronto a ripartire con una serie di live in collaborazione con Magellano Concerti. Si esibiranno anche nella città di  Firenze il 31 marzo alla Tuscany Hall. 

Le date del tour:

28 marzo Novara (Phenomenon) DATA ZERO

30 marzo Torino (Teatro della Concordia) SOLD OUT

31 marzo Firenze (Tuscany Hall – ex Obihall)

4 aprile Padova (Gran Teatro Geox)

5 aprile Milano (Fabrique) SOLD OUT

6 aprile Senigallia (Mamamia)

9 aprile Bologna (PalaEstragon)

10 aprile Roma (Atlantico)

12 aprile Bari (Demodè)