Jova beach party a Viareggio: Jovanotti si arrabbia

Ma poi la polemica si placa

Jovanotti si è arrabbiato parecchio in attesa della sua data di Viareggio.

Trapela infatti un leggero disappunto da un suo post sui social.

Il cantante infatti ha annunciato che le autorità della data Viareggina (30 luglio) hanno imposto delle modifiche importanti: pare infatti che vogliano transennare la spiaggia in settori “come pecore mannare” afferma Lorenzo.

La sicurezza è al primo posto –afferma Jovanotti- ma recintare così il pubblico pare ai suoi occhi come se fosse un allevamento intensivo o l’ora d’aria a Alcatraz.

Dopo annullamento della data di Albenga e questi problemi a Viareggio, pare che questo nuovo concept faccia fatica a prender piede in Italia.

Le autorità hanno però recentemente smentito che la notizia sulle transenne e che la data viareggina si svolgerà senza intoppi.

In attesa di vedere Jovanotti esibirsi domani a Viareggio, troverete qui sotto le informazioni utili: