Gli anni ’90 sono tornati. Parola di Achille Lauro

È uscito il nuovo singolo del trapper “1990”

Nostalgici degli anni ’90? Non vi preoccupate, da oggi sarà trasmesso in tutte le radio e nei digital store il nuovo singolo di Achille Lauro “1990” che ci farà rivivere le suggestioni di quell’anno.  Il cantante di Rolls Royce ha dichiarato che  il nuovo brano, prodotto insieme a Boss Dom e Gow Tribe, racconta di un amore possessivo e ossessivo.

Gli anni ’90 sono un periodo significativo per il trapper, che ha dichiarato:

«Sono nato nel ’90. Ricordo che da bambino, e poi da adolescente, la musica che ascoltavo creava emozioni talmente forti da diventare oggi un ricordo a tratti malinconico. Erano gli anni delle boy band, la musica dance anni ‘90 dominava i dancefloor di tutto il mondo, con quel suo sound inconfondibile e quel suo spirito libero ed euforico, emblema di una giovinezza spensierata. Erano gli anni in cui sono comparsi i Daft Punk, Corona, gli Eiffel 65 e Gigi D’Agostino solo per citarne alcuni. Alla fine del 2017, dopo aver scritto “Rolls Royce” e quasi l’intero album “1969”, i ricordi d’infanzia e della mia adolescenza mi hanno portato alla mente le sonorità anni ‘90 e la musica dance».

Intanto, facciamo gli auguri ad Achille Lauro per la sua nuova avventura come giudice di Xstra Factor!

Pronti a rispolverare i Cioè dalla cantina?