John Frusciante è ritornato nel gruppo

Fan dei Red Hot Chili Peppers, aprite bene le orecchie: il chitarrista John Frusciante ritorna a far parte della band dopo 10 anni di assenza, sostituendo Josh Klinghoffer. L’annuncio è stato dato sui canali social del gruppo e ha subito suscitato la felicità dei fan di tutto il mondo!

View this post on Instagram

A post shared by Red Hot Chili Peppers (@chilipeppers) on

Lo storico musicista ritorna sul palco assieme a Flea, Anthony Kiedis e Chad Smith con cui ha firmato alcuni degli album più famosi del gruppo californiano, fra cui “Californication“, “By the way” e “Stadium Arcadium“. Nel 2010 è stato riconosciuto dalla Bbc come il miglior chitarrista degli ultimi 30 anni e in Italia il suo nome non può che essere associato anche al fortunatissimo romanzo “John Frusciante è uscito dal gruppo” del 1994 di Enrico Brizzi, che racconta la vita  e le avventure di un adolescente bolognese (senza approfondire la figura del musicista statunitense, come il titolo del libro potrebbe far pensare).

Bentornato John Frusciante non vediamo l’ora di sentirti al Firenze Rocks 2020!