Sanremo 2020, la prima serata

Glitter, emozioni e musica: è iniziato il Festival

Finalmente Sanremo è iniziato e il Festival ci ha dato già tanto da discutere! La serata è iniziata con la benedizione al Festival e al pubblico di Fiorello che ha indossato la tonaca iconica di Don Matteo, presentando il conduttore Amadeus, il quale a sua volta ha introdotto il mattatore siciliano.

Largo subito ai giovani con due duelli diretti fra gli Eugenio in via di Gioia e Tecla e fra Fadi e Leo Gassman. Passano il turno e approdano alla semifinale delle nuove proposte: Tecla e Leo Gassman.

Dopo la presentazione delle elegantissime conduttrici: Diletta Leotta e Rula Jebreal, la gara ha avuto inizio con le esibizioni di 12 dei 24 cantanti big in gara!

Fatti degni di nota? Il carisma senza tempo di Rita Pavone e il “cambio abito” sul palco che ha lasciato Achille Lauro mezzo nudo con indosso solo una tutina attillata e glitterata, che lasciava scorgere i suoi innumerevoli tatuaggi.

 

Oltre alla gara, ci sono stati svariati momenti che hanno emozionato la platea dell’Ariston e il pubblico da casa: l’intensa interpretazione di “Almeno tu nell’universo” di Tiziano Ferro, il toccante monologo di  Rula Jebreal sulle donne e l’esibizione canora di Jessica Notaro. È tornata al Festival anche Emma, che si esibita con tutta la sua grinta e forza!

L’Ariston è andato in visibilio per l’esibizione del duo Albano e Romina, che per l’occasione hanno presentato la loro nuova canzone “Raccogli l’attimo” dal ritmo caraibico scritta da Cristiano Malgioglio, che ha ricevuto la standing ovation del teatro. Tutto fremeva però soprattutto per lui: l’atteso ritorno del maestro Peppe Vessicchio, che è stato salutato da tutto l’Ariston con degli applausi fragorosi e da molti commenti di affetto sui social.

La giuria demoscopica, composta da 300 persone, ha stilato a fine serata una parziale classifica sulla base delle 12 canzoni ascoltate:

  1. Le Vibrazioni – Dov’è
  2. Elodie – Andromeda
  3. Diodato – Fai rumore
  4. Irene Grandi – Finalmente io
  5. Marco Masini – Il confronto
  6. Alberto Urso – Il sole ad est
  7. Raphael Gualazzi – Carioca
  8. Anastasio – Rosso di rabbia
  9. Achille Lauro – Me ne frego
  10. Rita Pavone – Niente (resilienza 74)
  11. Riki – Lo sappiamo entrambi
  12. Bugo e Morgan – Sincero

Pronti per una nuova serata di Sanremo e per l’ascolto delle rimanenti canzoni?