Boss Doms rifiuta di fare il remix di “Sincero”

Morgan riceve il no dal produttore di Achille Lauro per il remix del brano di Sanremo

A due settimane dalle fine di Sanremo, la vicenda Bugo e Morgan tiene ancora banco. Fra inviti ai salotti televisivi e varie interviste a manager e a familiari, sembra proprio che la pace fra i due artisti sia molto lontana. L’ondata di interesse per quanto è successo, ha destato però il sospetto che il duo volesse sfruttare la vicenda per ottenere ancora più popolarità. Ed è lo stesso Morgan a confermare il dubbio, dichiarando di voler trasformare le famose strofe modificate del brano di Sanremo, che hanno fatto infuriare Bugo e che lo hanno spinto a lasciare il palco, in un remix. Vi ricordate i versi di Sincero cambiati da Morgan, che oramai stanno popolando i meme di Facebook e di Instagram? Eccoli:

Le brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine, la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Ma tu sai solo coltivare invidia, ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro: questo sono io. 

L’ex cantante dei Bluvertigo ha poi confessato di aver chiesto aiuto per realizzare il remix con le famose strofe a Boss Doms, Edoardo Manozzi, produttore di Achille Lauro, presenza fissa in ogni esibizione del cantante romano. La risposta del musicista non è stata di certo gradita da Morgan che ha riportato, durante un’intervista da Barbara d’Urso, le parole del produttore: “io in queste trashate italiane non ci entro”.

Sebbene nel passato Achille Lauro, Boss Doms e l’ex giudice di X factor si fossero esibiti insieme proprio a Sanremo l’anno precedente sulle note di Rolls Royce, sembra che il presunto tentativo di cavalcare la popolarità di Morgan non sia stato gradito da uno degli autori di Me ne frego.

La risposta di Boss Doms è stata accolta molto positivamente dagli utenti dei social che hanno commentato la vicenda complimentandosi con il produttore  per la sua risposta.