Contro la solitudine della quarantena: il concerto in streaming di Gabbani

L’Italia è zona rossa e per evitare il contagio e la diffusione da coronavirus dobbiamo stare tutti a casa ed evitare i contatti diretti e ravvicinati con le persone. Per farci sentire meno soli, Francesco Gabbani ha dato a tutti appuntamento a oggi, 10 marzo, alle 16.00 sul suo profilo Instagram per un concerto live in streaming: un modo per sentire i fan più vicini nonostante la cancellazione degli impegni dell’artista per la promozione del disco.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Nel rispetto delle norme che ci vengono date e che invito tutti a rispettare per poter superare questa emergenza sanitaria, dobbiamo obbligarci alla distanza l’uno dall’altro. Ho pensato di fare un live casalingo martedì in diretta su Instagram, per sentirvi più vicini dopo la cancellazione di tutti i miei impegni dei giorni scorsi e prossimi, ed espirimere ancora una volta il concetto del Viceversa. La mia grande speranza é che, quando supereremo questa crisi, la distanza forzata tra le persone possa divenire un motore per farci riavvicinare ed essere più uniti rispetto a prima. Ho letto che, nella lingua cinese, la parola crisi è composta da due ideogrammi, il primo “wei” che significa problema, e il secondo “ji” che significa opportunità. #iostoacasa #restiamoacasa

Un post condiviso da Francesco Gabbani (@francescogabbani) in data:

Il mondo dello spettacolo si sta muovendo unito per sensibilizzare le persone a seguire dei comportamenti responsabili e corretti per contenere il contagio del coronavirus. Fiorello, Giuliano Sangiorgi e altre celebrità hanno chiesto ai loro fan di rimanere in casa, mentre i Ferragnez hanno lanciato una raccolta fondi per la terapia intensiva.