Artisti Uniti, “la vita è meravigliosa” progetto benefico

In questo periodo così difficile è proprio la musica che ci tiene uniti. Gli Apres la Classe hanno scritto un nuovo brano che vuole essere un inno alla vita, anche in questo periodo di incertezze e di sconforto. “La vita è meravigliosa” è una canzone di speranza, nonostante l’emergenza da coronavirus che il nostro Paese sta attraversando. Gli Apres La Classe non hanno realizzato questa canzone da soli, sono stati accompagnati in questo percorso dagli Artisti Uniti, ovvero un collettivo di alcuni musicisti italiani noti, fra cui: Pau e Drigo (Negrita), Ale Deidda (Le Vibrazioni), Lele Spedicato (Negramaro), Carmine Tundo (La Municipal), Finaz (Bandabardò), Leo Di Angilla (Jovanotti Band), Mauro Durante (Canzoniere Grecanico Salentino), Attila e Paco. L’intero ricavato del brano sarà devoluto in beneficenza alla Protezione Civile Italiana per affrontare l’emergenza covid-19.