Gabbani torna con Il sudore ci appiccica

Siamo certi che sarà il tormentone di questa estate 2020 davvero particolare e che cercherà di tornare alla normalità il più possibile, ce ne è tanta voglia e la musica di certo ci può aiutare.

Si intitola “Il sudore ci appiccica” il nuovo singolo di Francesco Gabbani che torna dopo la hit Viceversa di Sanremo.

Il brano che non è stato scritto nel periodo del lockdown, ma fa parte dell’album Viceversa, ha un significato estremamente attuale in un momento storico come questo, Gabbani ci ricorda infatti che è importante non essere anime distanti.

Il sudore che appiccica non è solo inteso come fatica ma è una “componente piacevole, un elemento positivo, come il sudore mentre facciamo l’amore o mentre balliamo” dice Francesco.

Francesco Gabbani con questa canzone torna anche a farci ballare dopo Occidentali’s Karma con un balletto ed un ritornello che è già entrato in testa al primo ascolto, e allora balliamo insieme ascoltando Gabbani.