Morto Chadwick Boseman, il supereroe di “Black panther”

Venerdì 28 agosto è mancato l’attore Chadwick Boseman, dopo una lunga malattia. Aveva solo 43 anni, ma lottava dal 2016 con un tumore al colon al quarto stadio.
Boseman ha portato sul grande schermo il primo supereroe nero della storia: T’Challa, protagonista del film Marvel Black panther. Non è stata l’unica grande interpretazione dell’attore, infatti, nel 2013 interpretò Jackie Robinson,  primo giocatore di baseball afroamericano che giocò nella Major League, nel film 42 – La vera storia di una leggenda americana . Nel 2014, invece, interpretò il cantante James Brown, nel film biografico Get on Up – La storia di James Brown.
In queste ore l’intero mondo del cinema e dell’intrattenimento sta commemorando l’attore con pensieri toccanti, principalmente tramite i social, celebrando l’iconicità del suo lavoro e il suo ricordo che vivrà attraverso esso.