Sanremo: Amadeus conferma l’ipotesi nave per il pubblico

Il conduttore e direttore artistico del festival di Sanremo, in programma dal 2 al 6 marzo, commenta le indiscrezioni dei giorni scorsi. Per scongiurare il rischio contagio, il pubblico dell’Ariston (sempre lo stesso per ogni serata) e gli addetti ai lavori di Sanremo 2021 potrebbero alloggiare su una nave da crociera, con tamponi quotidiani.

Queste le parole di Amadeus: “Ho sempre detto che non si può fare Sanremo senza pubblico, per me è fondamentale, sennò non sarebbe una rinascita, sarebbe un Sanremo sotto Covid. Bisogna organizzarsi bene per far sì che sia un pubblico sottoposto a controlli quotidiani, probabilmente sempre lo stesso. Va ripensato tutto rispetto alla città di Sanremo. Sicuramente ci sarà anche un palco esterno come l’anno scorso. L’idea della nave da crociera per pubblico e cast la stiamo tenendo in considerazione”.

Solo con i giusti ripensamenti potrà davvero essere considerato il “Festival della rinascita”, come più volte è stato definito.

(Fonte immagine in evidenza: Facebook/ Festival di Sanremo)