Le uscite del venerdì

ACHILLE LAURO – singolo “SOLO NOI”
Achille Lauro ha annunciato l’uscita del suo nuovo singolo “Solo noi” con una serie di foto in bianco e nero che mostrano un’umanità urbana legata alla periferia. Alle foto sono state aggiunte varie didascalie che racchiudono l’anima di chi vive tutti i giorni nella parte “popolare” delle città: “Parlo a chi non ha avuto una famiglia, chi ha capito cosa significhi famiglia solo quando se ne è costruita una. Chi giocava con i propri genitori e oggi vede i segni del tempo sul loro volto, ieri a cavalcioni sulle loro gambe oggi dei figli da proteggere sulle proprie.”

FRANCO126 – singolo “NESSUN PERCHÈ”
Il cantautore romano era tornato recentemente con il brano “Blue Jeans” feat. Calcutta, caratterizzata da sonorità e atmosfere sognanti. Queste lasciano il posto ad una ballad funk dal titolo “Nessun Perché”.
Il cantante ha anche annunciato due concerti previsti per il prossimo anno, che lo vedranno esibirsi sul palco del Mediolanum Forum di Assago il 5 novembre 2021 e su quello del Palazzo dello Sport di Roma il 10 novembre 2021.

FEDERICA CARTA – singolo “MOSTRO”
Il “Mostro” di cui Federica parla nel suo nuovo singolo, che porta proprio questo nome, è il non accettarsi. “Mi guardo allo specchio e non mi piaccio” queste le parole della cantante che ritroviamo anche nel testo del brano, scritto da una session con il cantautore Galeffi.


MASSIMO PERICOLO – singolo “BUGIE”
“Bugie”, il nuovo singolo del rapper Massimo Pericolo, è un brano profondo che spiega come il mondo sia popolato di bugie. Il cantante spiega così il senso del brano: Le persone non riescono a vivere senza mentire, se accettassimo il casino senza senso che è la vita non faremmo più un c***o, Io sinceramente non so come faccio. Sicuramente mentendo a me stesso. Sicuramente scrivendo. Voglio solo stare il meglio possibile prima di schiattare. Questo è il senso. Niente giusto o sbagliato, nessuna morale”.

ROBY FACCHINETTI – singolo “COSA LASCIO DI ME”
Il brano, firmato da Roby e da Maria Francesca Polli, già autrice per Mina, racconta di come ognuno di noi possa essere speciale per qualcun altro. Roby commenta così il senso che si racchiude nella canzone: «Grazie al mio lavoro ho avuto la fortuna di incontrare tantissime persone, alcune solo per pochi minuti, altre, con il tempo, sono diventate veri amici. Mi auguro di aver lasciato qualcosa in ciascuno di loro, anche nel breve tempo di un saluto»

ZERO ASSOLUTO – singolo “ASTRONAVE”
Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi sono tornati dopo una lunga pausa con il brano “Astronave”, scritto da Gazzelle con cui avevano già collaborato.
“Quando stai male, ci sono canzoni che ascolti per stare ancora peggio. Altre canzoni invece che ascolti per trovare conforto. Ecco, “Astronave” per noi rientra in questa seconda categoria, è una canzone che dà coraggio. E’ il racconto di una storia che finisce. Ma a volte, bisogna avere il coraggio di lasciare andare.”